Le fedi nuziali più richieste

Con molta probabilità, le fedi nuziali rappresentano la scelta più importante nella vita di coppia. Nell’organizzare un matrimonio, anche il resto dei preparativi è di fondamentale interesse, dal ricevimento alla scelta delle bomboniere fino al bouquet. Ma tutte queste cose andranno ad esaurirsi   nel corso della celebrazione mentre gli anelli saranno, per sempre, al dito dei due amanti facendo bella mostra di sé.

Ecco allora che la scelta diventa ardua per l’infinità di fedi nuziali tra cui scegliere.

Se non avete idea su quale modello indirizzarvi o che materiale scegliere, è preferibile chiedere un parere ad esperti orafi o dare un’attenta occhiata a siti web specializzati, come www.glamira.it che propone una lista illimiata di oggetti preziosi, anelli di fidanzamento, fedi nuziali e diamanti.

Una scelta importante

La scelta delle fedi è sicuramente un “sigillo d’amore” tra due persone ma, allo stesso tempo, oggetti da mettere in bella mostra e portare con orgoglio all’anulare sinistro “vita natural durante”. Solitamente, chi sceglie le fedi è quasi sempre la sposa mentre allo sposo non resta che accettare la scelta. Ma come districarsi tra le innumerevoli proposte e offerte del mercato o di siti specializzati come Glamira?

Innanzitutto, partire dalla scelta del materiale (secondo il budget prefissato) dove la scelta ricade, nella maggior parte dei casi, sempre sull’oro nelle sue varianti di colore giallo, rosa e bianco in quanto più facile da trattare e con una durabilità maggiore nel tempo.

Anche lo stile ha il suo “perchè”: essere originali e differenziarsi dalla massa è un po’ l’obiettivo di tutti i novelli sposi. Il rischio, però, è quello di farsi prendere dall’inventiva e dalla voglia di stupire e scegliere un anello molto particolare che alla lunga potrebbe stancare o essere fuori moda. Ecco perchè Glamira suggerisce la scelta di fedi nuziali classiche che, ancora oggi, sono quelle più vendute. Inoltre, il portale offre anche un vantaggioso servizio di personalizzazione per creare oggetti “su misura” con l’aggiunta di particolari o pietre preziose per rendere le fedi dei veri e propri  pezzi unici. Se avete intenzione di inserire frasi importanti o le date di nascita, del matrimonio o parole in codice dei due innamorati è possibile incidere tutto ciò che si desidera all’interno dei propri anelli.

Non trascurare il fattore “tempo”

Qualsiasi cosa si sceglie di fare è importante muoversi con un previo anticipo rispetto alla data delle nozze. Sono sufficienti un paio di mesi se si opta per una scelta classica, tre mesi per quella più particolare in modo da essere sicuri che sia tutto regolare, soprattutto la taglia degli anelli per evitare scene imbarazzanti sull’altare. Glamira consiglia di provare la misura delle fedi nuziali a caldo perchè, in presenza di freddo, il volume delle dita potrebbe ridursi di un paio di misure. In più, proiettarsi sul materiale aureo risulta la scelta più azzeccata per i costi di manutenzione pari a zero e per la leggerezza delle fedi (3 grammi per lei, 5 grammi per lui).

Commenta per primo!

Lascia un commento

Your email address will not be published.


*